Partito Democratico Roseto e frazioni

Scuole e Frazioni, il cinismo politico del Sindaco Sabatino Di Girolamo continua a colpire nel silenzio

Plessi chiusi, scarsa manutenzione, odori strani e caos pulmini: 
il dilettantismo della maggioranza continua senza sosta. Servono trasparenza, idee, competenze e rispetto degli impegni presi Città di Roseto degli Abruzzi 17 Settembre 2016 – Un plesso chiuso ed altri che forse chiuderanno nei prossimi anni, manutenzione assente e odori strani nuovamente presenti nelle aule, caos pulmini… Per Abruzzo Civico - Cittadini Per Roseto Roseto nel cuore e Roseto Futura l’anno scolastico rosetano inizia con difficoltà per le famiglie rosetane e per la maggioranza Di Girolamo, che porta tutto il proprio cinismo da prima repubblica condito di abbondante dilettantismo e inaffidabilità all’interno delle scuole di Roseto e delle frazioni, creando caos e difficoltà a chi dovrebbe invece vivere il periodo scolastico con serenità e concentrazione. Alla base di una situazione che definire difficile è fin troppo ottimistico una campagna e un programma elettorali fatti di promesse non mantenute e di semplice ricerca di consensi, smentiti da una giunta e da un’intera maggioranza non in grado di rispettare quanto annunciato da Di Girolamo. “Nell’ultimo Consiglio Comunale, dopo aver evidenziato l’assenza sospetta di controlli post sismici sul plesso della ormai ex Scuola Elementare di Montepagano, rivelatasi poi voluta a valle della chiusura, io ed il collega Mario Nugnes siamo stati accusati di protagonismo dal Vice Sindaco Tacchetti” afferma il Capogruppo di Roseto Nel Cuore Angelo Marcone - Consigliere
quando invece avevamo colto pienamente nel segno. Lo stile Partito Democratico Roseto degli Abruzzi fatto di false promesse, silenzi, cinismo e dilettantismo è stato infatti mantenuto nel vecchio borgo, “casa” del Sindaco Di Girolamo, come anche nella maggior parte dei plessi scolastici rosetani in cui la situazione all’inizio delle attività formative si è rivelata assolutamente critica, trasporto degli alunni incluso. Scelte, comportamenti e dichiarazioni che, tra l’altro, sembrano racchiudere un futuro difficile per tutte le frazioni, che sembrano voler essere ridotte in futuro a semplici aree dormitorio”.
 Per Mario Nugnes, Capogruppo di Abruzzo Civico 
serve un’immediata inversione di tendenza. Nell’ascolto quotidiano dei cittadini emerge il bisogno di avere una visione di insieme. Chiediamo un lavoro serio che si svolga in sede istituzionale, e vorremmo fortemente che gli attori protagonisti, Sindaco in primis, scelgano davvero di prendersi le proprie responsabilita' e di mantenere concretamente gli impegni presi in campagna elettorale, nella trasparenza e nel confronto quotidiano con chi vive davvero Roseto. Una scelta opportuna potrebbe essere quella di convocare un Consiglio Comunale straordinario dove discutere lo stato delle scuole e dei trasporti scolastici proprio a Montepagano, Abruzzi, Italy. Lo sviluppo della città e delle proprie frazioni" continua Nugnes "non può e non deve basarsi sulla possibilità di costruire ovunque, ma si deve lavorare trasversalmente, coinvolgendo davvero anche le opposizioni, per migliorare il tenore di vita di chi oggi vive in città, per attrarre turisti e nuovi cittadini in maniera integrata, creando prospettive, servizi e opportunità che portino tutta Roseto a distinguersi e non solo le proprie frazioni ad estinguersi.

Amoroseto amministrative 2016

Nessun coinvolgimento per il futuro Governo della Città,rispediamo al mittente questo modo di fare

«Prendiamo atto che il Pd rosetano, investito da una improvvisa sindrome di onnipotenza, ha disatteso ogni accordo politico-programmatico con la coalizione #amoroseto che, è bene ricordarlo, con i suoi 4450 voti al primo turno (superiori al risultato delle liste del Pd) e con l’appoggio al ballottaggio, è stata determinante per la vittoria di Sabatino Di Girolamo. Il Pd agisce con un cinismo degno del peggio della Prima Repubblica, dimenticandosi che tutto ciò danneggerà i cittadini, l’immagine pubblica e politica della città di Roseto e il suo futuro. Il progetto del Pd e del sindaco Di Girolamo, sbandierato ai quattro venti durante la campagna elettorale per il ballottaggio, di lavorare insieme per riunificare le forze di centrosinistra, si è sciolto come neve al sole di fronte alle logiche di un partito dominato da mille personalismi. Gli stessi personalismi che sembrano tenere ostaggio il sindaco della sua stessa maggioranza e che, ad oggi, ancora impediscono il formarsi della giunta. Il Pd rosetano, sotto l’abile regia di qualche “manovratore occulto”, ha pensato di trattare le forze politiche della nostra coalizione come figlie di un “Dio minore”, pronte ad accettare qualsiasi decisione calata dall’alto senza un minimo di condivisione o coinvolgimento nei progetti per il futuro della città. Noi non ci rassegniamo a questo modo di fare e lo rispediamo al mittente, insieme ai vani tentativi di spaccarci o mettere zizzania al nostro interno. La coalizione #amoroseto è nata con l’intento di proporre un modo nuovo di fare politica, basato sulla partecipazione e capace di andare oltre le logiche personalistiche: per questo facciamo appello a tutti coloro che condividono con noi questa amara riflessione, affinché da subito si prosegua l’azione di aggregare quelle forze e quei soggetti responsabili che mirano a dare finalmente dignità politica e amministrativa alla nostra città. Il nostro impegno in consiglio comunale sarà quello di fare un’opposizione dura ma costruttiva e di rappresentare in tutte le sedi le istanze dei cittadini liberi e onesti, desiderosi di un cambiamento radicale nella società rosetana». 

Le forze politiche della coalizione #Amoroseto: 
  • Abruzzo Civico, 
  • Roseto nel Cuore, 
  • Un’altra idea di Roseto, 
  • Roseto progressista, 
  • Roseto Unita
  • Roseto Futura

Amministrative 2016 Roseto degli Abruzzi

Risultati 1° turno amministrative 2016 comune di Roseto degli Abruzzi

Elettori: 22.014
Votanti: 15.230 ;(69,18%)

CIANCAIONE ROSARIA 4.242 - 29,13%
ABRUZZO CIVICO ABRUZZO CIVICO 1.375 - 9,97%
LISTA CIVICA - ROSETO NEL CUORE 926 - 6,71%
LISTA CIVICA - UN'ALTRA IDEA DI ROSETO 849 - 6,15%
LISTA CIVICA - ROSETO PROGRESSISTA 614 - 4,45%
ROSETO UNITA 382 - 2,77%
LISTA CIVICA - ROSETO FUTURA 299 - 2,16%
Totale 4.445
32,23 % calcolata sui voti validi ai candidati a sindaco 30,53

dati:  http://elezioni.interno.it/comunali/scrutini/20160605/G130790360.htm

Riccardo Nencini visita Roseto degli Abruzzi

Vice Ministro ai Trasporti Riccardo Nencini a sostegno di Sindaco Rosaria Ciancaione

Il Visita a Roseto degli Abruzzi del Vice Ministro ai Trasporti Riccardo Nencini a sostegno della candidata Sindaco Rosaria Ciancaione Sono stati discussi con il Viceministro degli interventi necessari per migliorare la viabilità dell’area industriale di Scerne di Pineto e di Roseto degli Abruzzi, incontrando imprenditori locali ed i nostri sostenitori.


foto Riccardo Nencini e Giulio Sottanelli


foto Riccardo Nencini e Giulio Sottanelli


https://it.wikipedia.org/wiki/Riccardo_Nencini