Abruzzo Civico è un movimento civico regionale fondato e presieduto dall’on. Giulio Cesare Sottanelli.

Il movimento è nato in Abruzzo in occasione delle elezioni regionali del maggio 2014 con la volontà di rappresentare il vero civismo presente nei territori abruzzesi, proponendo un autentico progetto riformatore e valorizzando le liste civiche e le associazioni di carattere sociale, culturale e ambientale presenti in regione.

Al suo debutto alle elezioni regionali Abruzzo Civico ha raccolto il 5,02% dei voti, con quasi 34mila preferenze in tutta la Regione, eleggendo due consiglieri regionali. Da allora il movimento ha continuato a strutturarsi e radicarsi su tutto il territorio abruzzese e ha partecipato alle competizioni elettorali amministrative e provinciali con proprie liste o sostenendo candidati e liste civiche federate col movimento.

Abruzzo Civico è oggi organizzato su tutto il territorio regionale ed è rappresentato da un consiglio direttivo regionale e da quattro coordinamenti provinciali a L’Aquila, Teramo, Chieti e Pescara oltre a numerosi coordinamenti cittadini nei centri più importanti della regione.